La nuova legge regolamenta le scommesse sportive, il poker e tutti i giochi da casino online, a parte roulette, blackjack e baccarat.

La legge entrerà in vigore dal 1° gennaio 2012 mentre le concessioni saranno rilasciate a partire dal 1° marzo 2012. Non vi è alcun limite al numero di licenze che potranno essere rilasciate.

Betfair, operatore di gioco d'azzardo online leader nel mercato tedesco, ha accolto con favore la proposta del Land Schleswig-Holstein e ha dichiarato la sua intenzione di richiedere una licenza proprio in questo Land auspicando l’allineamento degli altri stati tedeschi.

Bwin.party, un altro operatore di gioco d'azzardo online è sulla stessa linea. Il prezzo delle azioni è aumentato del 14% alla notizia dell’approvazione della legge sul gioco d'azzardo online nello Schleswig-Holstein.

Un'altra società che richiederà le licenze in Germania è Jaxx, il cui marchio Mybet ha recentemente ottenuto una licenza in Belgio. Jaxx ha confermato la sua intenzione di chiedere le licenze per le sue filiali per le scommesse sportive, il poker e i giochi da casino online all’approvazione della nuova legge. Mathias Dahms portavoce di Jaxx ha affermato che gli altri 15 stati federali tedeschi dovrebbero copiare il modello Schleswig-Holstein perchè la nuova legge prevede la certezza del diritto e un giusto equilibrio tra protezione dei giocatori, interessi dei consumatori e libertà imprenditoriale.

Il parere degli esperti è che gli altri stati tedeschi saranno costretti ad aprire i loro mercati al gioco d'azzardo online a condizioni più ragionevoli rispetto a quelle attuali.

Adesso dovremo solo aspettare.